Lecce, 26 Maggio 2017

Oggi,  venerdì 26 maggio, si è svolto  presso la sede sociale di Confindustria in via Fornari a Lecce, un incontro su “La quotazione sul mercato AIM Italia, come strumento per sostenere lo sviluppo delle piccole e medie imprese”.
Confindustria Lecce, Borsa Italiana, Emintad, KPMG e LCA Studio Legale hanno promosso l’evento per supportare il processo di rilancio e crescita del sistema produttivo salentino e dell’intero territorio. Presente anche il Dr Filippo Surace, moderatore dell'evento, in qualità di delegato unico del desk Credito e Finanza di Confindustria Lecce.
Numerose le presenze di illustri relatori e partecipanti che hanno toccato i temi strategici relativi alla quotazione delle Small Medium Cap sul segmento AIM di Borsa Italiana quale nuovo strumento di raccolta di capitali e rilancio del territorio.





Lecce, 30/03/2017

 
Confindustria Lecce ha raggiunto in mattinata un accordo con alcune banche del territorio come Banca Popolare Pugliese, Monte dei paschi di Siena, Unicredit e poi Banca Nazionale del lavoro, Banca Sella e Ubi banca, con l'obiettivo di avvicinare il mondo dell' impresa a quello bancario, affinchè gli istituti di credito diventino veri e propri partner economici delle aziende.
Punto centrale delle iniziative in partnership con le banche è l'istituzione del "Desk Credito e Finanza", che vedrà il coinvolgimento di Confidi, Professionisti e Società di consulenza finanziarie.
Imprese e start-up avranno così la possibilità di interfacciarsi con il mondo bancario su eventuali investimenti, fattori di rischio e attrattività della propria azienda: Giancarlo Negro, presidente Confindustria Lecce; Filippo Surace, delegato al Desk Credito e Finanza, Cosimo Marra, responsabile amministrativo Desk Credito e Finanza; Alessandro Milone, responsabile tecnico Desk Credito e Finanza.


Lecce, 10 Settembre 2016

Confindustria Lecce ha incontrato in prefettura il Presidente del Consiglio Matteo Renzi per sottoporre alla sua attenzione le criticità che condizionano e continuano a ritardare lo sviluppo del territorio e del sistema produttivo locale. Il Presidente Giancarlo Negro e gli altri imprenditori delegati hanno evidenziato le priorità di intervento sul territorio, affrontando temi che vanno dall'edilizia, dove occorrono misure che riavviino il motore delle costruzioni, al settore tessile, dell'abbigliamento e calzaturiero, dove il Salento rappresenta un comparto moda fatto di eccellenze produttive che però, a causa dell'isolamento geografico e infrastrutturale, non riescono a imporsi sui mercati come meriterebbero, al turismo che contribuisce ancora poco al PIL territoriale in quanto concentrato nel periodo estivo e con target spesso troppo giovanili.
Un altro tema affrontato di grande importanza è quello delle infrastrutture, della logistica e della mobilità: come sottolineato dal Presidente Negro, il Salento, essendo distante dai mercati di approvvigionamento e da quelli di distribuzione, ha una spesa maggiore per raggiungere le realtà economiche più importanti in Italia e ciò va a influire negativamente sulla sua competitività.
Il Presidente del Consiglio Renzi ha risposto positivamente affermando che le risorse necessarie esistono e che bisognerà coordinarsi per dare la possibilità all'intero Paese di competere a livello internazionale, per portare la qualità del made in Italy in tutto il mondo.




 Lecce, 27 Giugno 2016

Lunedì 27 Giugno, presso il Rettorato in piazza Tancredi a Lecce, il Magnifico Rettore Vincenzo Zara terrà una riunione con il Consiglio di Presidenza di Confindustria Lecce.
Nel corso dell'incontro verranno delineate le linee strategiche per una collaborazione di ampio respiro tra Confindustria Lecce e l'Università del Salento.
All'incontro parteciperà il Dottor Filippo Surace , Presidente della Sezione Sanità e Farmaceutica di Confindustria.




Lecce, 15 Giugno 2016


E' Alessio Tundo il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecce per il triennio 2016/2019.
Imprenditore di terza generazione nel settore dell'edilizia pubblica, è amministratore unico della Tundo Srl, società specializzata nella costruzione di opere pubbliche, nonché protagonista, sullo scenario nazionale, della progettazione e dello sviluppo di un servizio all'avanguardia, concernente bonifica ambientale, messa in sicurezza e ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità stradale. 
Tra i componenti del Consiglio direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lecce è stato eletto Gabriele Greco, rappresentante della Sezione Sanità e Farmaceutica, presieduta dal dottor Filippo Surace.